Cosa rende un buon piano aziendale?

Un business plan è un modello di come verrà gestita un'azienda. Un'azienda ha spesso bisogno di un business plan prima di poter prendere in prestito denaro da una banca. I buoni piani sono generalmente molto dettagliati e includono informazioni su tutti gli aspetti dell'attività, inclusi settore, marketing, finanza, personale e varie procedure operative. Sono specifici, comunicano a tutti i dipendenti dell'azienda e richiedono impegno da parte di tutti.

Significato

Buoni piani aziendali dovrebbero includere tutte le informazioni finanziarie. Scrivi i dettagli su tutti i prestiti e quando verranno ripagati. Inoltre, riepilogare i dettagli sui beni strumentali che verranno utilizzati e su come verranno ammortizzati. Conduci un'analisi di pareggio che stima quando la tua azienda realizzerà probabilmente un profitto. Basa la tua analisi di pareggio su una previsione triennale di vendite e profitti. Proietta le tue vendite e i tuoi profitti ogni mese il primo anno e ogni trimestre per gli anni due e tre, secondo la Small Business Administration. Includere tutti i dettagli finanziari nel tuo piano aziendale ti consentirà di individuare la quantità di capitale necessaria per una crescita continua.

Identificazione

Indica il settore in cui opererai nel tuo piano aziendale. Ad esempio, se operi nel settore dei camper (camper), definisci i tipi di veicoli che offri e i relativi prezzi. Indica se offrirai veicoli a prezzo elevato o veicoli scontati e leggermente usati. Descrivi chiaramente chi sono i principali concorrenti nel tuo settore per mercato. I concorrenti probabilmente varieranno se servi più città o stati. Confronta i tuoi punti di forza e di debolezza con questi concorrenti. Identifica i vantaggi che hai su ogni concorrente e pianifica come sfruttarli. Ad esempio, potresti avere un reparto di riparazione del servizio molto più qualificato rispetto alla maggior parte dei concorrenti.

Caratteristiche

Evidenzia i dettagli sul tuo team dirigenziale e dirigenziale nel tuo business plan. Determina in quali aree funzionali hai la maggiore esperienza. Un buon business plan identifica in modo equo i punti di forza e di debolezza dei dipendenti. Ad esempio, il tuo team di gestione potrebbe essere fortemente orientato agli ingegneri ma non avere esperienza di marketing. Individua specifiche esigenze di assunzione. Determina quando sarà necessario aggiungere personale. Definisci quali qualifiche cercherai in tutti i nuovi dipendenti.

Funzione

Un piano aziendale buono o efficace deve includere tutti i piani di vendita e marketing. Sapere come commercializzerai la tua attività farà sì che la tua attività sia avviata e funzionante molto più rapidamente. Spiega se utilizzerai principalmente rappresentanti di vendita esterni o interni e in quali regioni baserai i tuoi responsabili delle vendite. Inoltre, includi informazioni dettagliate sui tuoi piani pubblicitari, come annunci su riviste o giornali, campagne di direct mail, marketing su Internet o pubblicità radiofonica e televisiva.

Considerazioni

Un buon piano aziendale includerà anche dettagli sulle operazioni di un'azienda. La tua azienda funzionerà in modo molto più efficiente se sai come verranno gestiti i vari reparti e la produzione. Un modo per garantire un'operazione più efficiente è decidere la giusta struttura organizzativa. Ad esempio, se decidi che una struttura organizzativa funzionale funziona meglio per la tua organizzazione, includila nel tuo piano aziendale. Le aziende con tali strutture organizzano i dipartimenti per area funzionale, come marketing, finanza, contabilità e ricerca e sviluppo.

messaggi recenti