Tipi di sistema economico

I sistemi economici sono definiti dal metodo che una nazione utilizza per allocare i propri beni e servizi. Questi sistemi hanno vari gradi di controllo del governo e vanno dalle economie di libero mercato a quelle che hanno il controllo totale della proprietà, della tassazione e delle risorse.

I proprietari di piccole imprese devono avere una consapevolezza del tipo di economia in cui operano. Questo è importante, perché l'impresa deve adattarsi ai cambiamenti del sistema economico.

Sistemi economici tradizionali

La forma più antica di un sistema economico è l'approccio tradizionale. Segue le linee guida create dai costumi sociali, dalla religione e dalla morale. Maschi e femmine svolgono occupazioni ritenute adatte al loro genere. I figli tendono a seguire le occupazioni dei loro padri. Le risorse sono assegnate in base a criteri tradizionali di età, sesso e diritti di nascita.

I sistemi economici tradizionali si trovano principalmente nelle società agricole primitive. Oggi esistono principalmente nei paesi meno sviluppati.

Queste tradizioni svaniscono man mano che una società diventa più complessa.

L'economia di libero mercato

Un'economia di libero mercato inizia a prendere il sopravvento, mentre i valori tradizionali cambiano. In un mercato libero, i consumatori diventano la forza dominante ei produttori realizzano prodotti che le persone vogliono acquistare. La produzione si basa esclusivamente sulle richieste del mercato.

In un'economia di mercato, il governo non controlla quali beni e servizi vengono prodotti. Tutte le risorse sono di proprietà di privati. Le decisioni di produzione e acquisto sono guidate dal desiderio di realizzare un profitto.

I critici sostengono che un'economia di libero mercato non serve a tutte le persone. Ospita solo quei consumatori che hanno i soldi per acquistare i prodotti. Chi non ha abbastanza soldi viene trascurato e lasciato fuori dal mercato.

Economia di comando controllata dal governo

In un'economia di comando, il governo controlla tutto. Decide quali prodotti vengono prodotti, come vengono realizzati e chi può riceverli. Il governo prende queste decisioni in base alla sua percezione di ciò che è meglio per la società.

Se tutto funzionasse alla perfezione, un'economia di comando fornirebbe lavoro a tutti i suoi cittadini. Tuttavia, i lavoratori devono accettare qualunque lavoro il governo ritenga essere il migliore. Il governo fissa i prezzi per tutti i prodotti e alloca risorse sufficienti per soddisfare la sua gente.

Uno svantaggio di un'economia di comando è l'assenza di innovazione. Non è necessario inventare nuove idee, poiché non c'è alcun rischio e nessuna ricompensa.

Il comunismo è un modello di economia di comando. Cina, Corea del Nord e Russia sono esempi di economie di comando.

L'economia mista

Come suggerisce il nome, un'economia mista è una miscela tra un sistema di comando e un mercato completamente libero. I consumatori e le imprese controllano l'economia nel settore privato. Il governo è il proprietario e il decisore per il settore pubblico.

Nessuna forma pura di economia

In realtà, nessun paese utilizza la forma pura di un'economia tradizionale, di libero mercato o di comando. Sono tutti modificati per soddisfare le esigenze delle persone.

Sfortunatamente, un governo può decidere di intervenire quando ritiene che le aziende private non agiscano nel migliore interesse della società. Un buon esempio è quando un governo può rilevare un sistema sanitario per fornire assistenza medica a tutti i suoi cittadini.

Operare in questi ambienti con profitto

Mentre una discussione sui sistemi economici è interessante, qual è il valore di queste informazioni per il piccolo imprenditore? Una comprensione di questi sistemi economici è importante perché un imprenditore deve operare la sua azienda in questi ambienti per realizzare un profitto. Sebbene la maggior parte dei paesi sviluppati abbia sistemi economici misti, le regole cambiano costantemente. Le aziende possono avere così tanto successo da diventare un monopolio e il governo interviene per smantellarle.

Le pressioni della società possono costringere il governo ad affermarsi maggiormente in alcuni aspetti del settore privato. Il proprietario di una piccola impresa deve tenere gli occhi aperti su questi tipi di cambiamenti in arrivo. Possono aprire opportunità o metterlo fuori mercato.

messaggi recenti