Come disattivare la pulizia delle cassette postali di Outlook

Outlook fornisce uno strumento di archiviazione automatica che può pulire automaticamente la cassetta postale eliminando alcuni vecchi elementi e trasferendone altri in una cartella di archivio. Se sei preoccupato di perdere elementi più vecchi come messaggi di posta elettronica, voci di diario e note che sono ancora importanti per la tua azienda, puoi disabilitare la pulizia automatica ed eseguirla manualmente invece per ottenere un maggiore controllo su ciò che viene spostato o rimosso. È possibile disabilitare la pulizia su tutte le cartelle o modificare le impostazioni delle cartelle singolarmente.

Disattiva la pulizia per una singola cartella

1

Avvia Outlook. Fare clic con il pulsante destro del mouse sulla cartella per la quale si desidera disattivare l'archiviazione automatica e selezionare "Proprietà".

2

Fare clic sulla scheda "Archiviazione automatica" nella finestra di dialogo Proprietà cartella.

3

Seleziona "Non archiviare elementi in questa cartella" e fai clic su "Applica". Fare clic su "OK" per chiudere la finestra di dialogo.

Disattiva la pulizia per tutte le cartelle

1

Avvia Outlook e fai clic sulla scheda "File".

2

Fare clic su "Opzioni" nel riquadro di sinistra. Seleziona "Avanzate" nel riquadro sinistro della finestra Opzioni di Outlook.

3

Fare clic sul pulsante "Impostazioni di archiviazione automatica" nella sezione Archiviazione automatica.

4

Deselezionare la casella di controllo "Esegui archiviazione automatica ogni _ giorni" e fare clic su "OK". Fare clic su "OK" per chiudere la finestra Opzioni di Outlook.

messaggi recenti